Fildena®

acquistare fildena viola

Marca (Marchi): Fildena®

Fabbricante: Fortune Health Care

Fildena


INDICAZIONI E USO CLINICO


FILDENA® (citrato di sildenafil) è indicato per:

Il trattamento della disfunzione erettile, che è l’incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione del pene sufficiente per prestazioni sessuali soddisfacenti.


CONTROINDICAZIONI


FILDENA (citrato di sildenafil) ha dimostrato di potenziare gli effetti ipotensivi dei nitrati in volontari sani e nei pazienti, ed è quindi controindicato nei pazienti che stanno assumendo qualsiasi tipo di terapia farmacologica con nitrati o che usano farmaci contenenti nitrati a breve durata d’azione, a causa al rischio di sviluppare ipotensione potenzialmente letale. L’uso di nitrati organici, regolarmente e / o in modo intermittente, in qualsiasi forma (ad es. Orale, sublinguale, transdermico, per inalazione) è assolutamente controindicato (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Dopo che i pazienti hanno assunto FILDENA, non è noto quando i nitrati, se necessario, possano essere somministrati in modo sicuro. I livelli plasmatici di sildenafil alle 24 ore successive alla dose sono molto più bassi (2 ng / mL) rispetto alla concentrazione massima (440 ng / mL). Nei seguenti pazienti: età> 65 anni, insufficienza epatica (ad es. Cirrosi), grave insufficienza renale (ad es. CLcr <30 ml / min) e uso concomitante di potenti inibitori del citocromo P-450 3A4 (eritromicina), livelli plasmatici di sildenafil a 24 ore dopo la dose sono state trovate da 3 a 8 volte superiori a quelle osservate in volontari sani. Sebbene i livelli plasmatici di sildenafil alle 24 ore successive alla dose siano molto più bassi rispetto alla concentrazione massima, non è noto se i nitrati possano essere somministrati in modo sicuro in questo momento (vedere FARMACOLOGIA DETTAGLIATA, Studi farmacodinamici).

I trattamenti per la disfunzione erettile non devono essere generalmente utilizzati negli uomini per i quali non è consigliabile l’attività sessuale (vedere anche AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

FILDENA è controindicato in pazienti con ipersensibilità nota a qualsiasi componente della compressa (vedere INFORMAZIONI FARMACEUTICHE).

FILDENA è controindicato in pazienti con disfunzione erettile con episodio precedente di neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica (NAION) (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

La somministrazione concomitante di inibitori della PDE5, incluso FILDENA®, con stimolatori della guanilato ciclasi, come il riociguat, è controindicata in quanto può portare a episodi potenzialmente pericolosi di ipotensione o sincope sintomatici.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI


Generale

La valutazione della disfunzione erettile dovrebbe includere una determinazione delle potenziali cause sottostanti e l’identificazione del trattamento appropriato a seguito di una valutazione medica completa.

Cardiovascolare

Come per tutti i trattamenti per la disfunzione erettile, esiste un potenziale rischio cardiaco di attività sessuale in pazienti con malattie cardiovascolari preesistenti, compresa l’ipertensione (BP> 140/90). Pertanto, i trattamenti per la disfunzione erettile, incluso FILDENA (sildenafil citrato), non devono essere generalmente somministrati negli uomini per i quali l’attività sessuale non è consigliabile a causa del loro stato cardiovascolare di base.

Non ci sono dati clinici controllati sulla sicurezza o efficacia di FILDENA nei seguenti gruppi, se prescritti, questo deve essere fatto con cautela.

Pazienti che hanno subito un infarto del miocardio, ictus o aritmia potenzialmente letale negli ultimi 6 mesi
Pazienti con ipotensione a riposo (BP <90/50 a riposo) o ipertensione (BP> 170/110 a riposo)
Pazienti con insufficienza cardiaca o malattia coronarica che causano angina instabile

(vedi AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA)

Si consiglia cautela quando il sildenafil viene somministrato a pazienti che assumono un alfa-bloccante, poiché la somministrazione concomitante può portare a ipotensione sintomatica in alcuni soggetti sensibili (vedere INTERAZIONI CON I FARMACI). Al fine di ridurre al minimo il potenziale di sviluppo di ipotensione posturale, i pazienti devono essere emodinamicamente stabili durante la terapia con alfa-bloccanti prima di iniziare il trattamento con sildenafil. L’inizio del sildenafil a dosi più basse deve essere considerato. Inoltre, i medici dovrebbero consigliare ai pazienti cosa fare in caso di sintomi ipotensivi posturali.

Ematologico

Negli studi clinici, il sildenafil ha dimostrato di avere proprietà vasodilatatorie sistemiche che provocano una riduzione transitoria della pressione sanguigna (vedere FARMACOLOGIA DETTAGLIATA). Ciò ha poca o nessuna conseguenza nella maggior parte dei pazienti. Tuttavia, prima di prescrivere il sildenafil, i medici devono valutare attentamente se i loro pazienti con determinate condizioni sottostanti potrebbero essere influenzati negativamente da tali effetti vasodilatatori, specialmente in combinazione con l’attività sessuale. I pazienti con una maggiore suscettibilità ai vasodilatatori includono quelli con ostruzione del deflusso ventricolare sinistro (ad es. Stenosi aortica, cardiomiopatia ostruttiva ipertrofica) o quelli con la rara sindrome di atrofia del sistema multiplo che si manifesta come un controllo autonomo gravemente compromesso della pressione sanguigna.

Nell’uomo, FILDENA (sildenafil citrato) non ha alcun effetto sul tempo di sanguinamento se assunto da solo o con acido acetilsalicilico. Studi in vitro con piastrine umane indicano che il sildenafil potenzia l’effetto antiaggregante del sodio nitroprussiato (un donatore di ossido nitrico). La combinazione di eparina e FILDENA ha avuto un effetto aggiuntivo sul tempo di sanguinamento nel coniglio anestetizzato, ma questa interazione non è stata studiata nell’uomo (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA).

Non ci sono informazioni di sicurezza sulla somministrazione di FILDENA a pazienti con disturbi emorragici o ulcerazione peptica attiva. Pertanto, FILDENA deve essere somministrato con cautela a questi pazienti.

Epatica / Biliare / Pancreatico

Nei volontari con cirrosi epatica (Child-Pugh A e B), la clearance del sildenafil è stata ridotta, con conseguente aumento dell’AUC (84%) e della Cmax (47%) rispetto ai volontari accoppiati per età senza compromissione epatica.

Una dose iniziale di 25 mg deve essere presa in considerazione nei pazienti con compromissione epatica (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Oftalmologico

I pazienti devono interrompere l’assunzione di inibitori della PDE5, incluso FILDENA, e consultare immediatamente il proprio medico in caso di riduzione o improvvisa perdita della vista in uno o entrambi gli occhi. Raramente si sono verificate segnalazioni postmarketing di improvvisa perdita della vista, in associazione temporale con l’uso di inibitori della PDE5. Uno studio osservazionale ha valutato se l’uso recente di inibitori della PDE5, come classe, fosse associato all’esordio acuto di NAION. I risultati suggeriscono un aumento approssimativo di 2 volte del rischio di NAION entro 5 emivite dall’uso di inibitori della PDE5.

Gli individui che hanno già sperimentato NAION sono ad aumentato rischio di recidiva di NAION. Gli inibitori della PDE 5, incluso FILDENA, non sono raccomandati nei pazienti con disfunzione erettile maschile con un episodio precedente di NAION (vedere CONTROINDICAZIONI). Non ci sono dati clinici controllati sulla sicurezza o efficacia di FILDENA nei pazienti con retinite pigmentosa (una minoranza di questi pazienti ha disturbi genetici delle fosfodiesterasi retiniche). Se prescritto, questo dovrebbe essere fatto con cautela. (vedi AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA).

Una piccola percentuale di pazienti manifesta effetti visivi (ad es. Compromissione della discriminazione cromatica, aumento della percezione della luce, visione offuscata, dolore agli occhi, arrossamento oculare) dopo l’assunzione di FILDENA. In tal caso, il paziente non deve utilizzare un veicolo a motore o alcun macchinario pesante fino alla scomparsa degli effetti avversi (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA).

Casi rari di corioretinopatia sierosa centrale sono stati segnalati durante il periodo post-marketing in associazione temporale con l’uso di sildenafil citrato. Non è noto se siano stati riportati fatti medici e di altro genere che potrebbero aver avuto un ruolo nello sviluppo della condizione. Non è possibile determinare se lo sviluppo della condizione fosse direttamente correlato all’uso del sildenafil, ai possibili fattori di rischio sottostanti del paziente, a una combinazione di questi fattori o ad altri fattori. Questi casi di corioretinopatia sierosa centrale in pazienti in trattamento con sildenafil non hanno fornito prove di alterazione grave o permanente della funzione visiva. (Vedi REAZIONI DI DROGA AVVERSE POST-MERCATO).

Otologic

Improvvisa riduzione o perdita dell’udito è stata segnalata in alcuni casi postmarketing e studi clinici con l’uso di inibitori della PDE5, incluso FILDENA. Questi eventi, che possono essere accompagnati da acufene e vertigini, sono stati riportati in associazione temporale all’assunzione di inibitori della PDE5, incluso FILDENA. In alcuni casi, sono state riportate condizioni mediche e altri fattori che potrebbero aver avuto un ruolo negli eventi avversi otologici. In molti casi, le informazioni di follow-up medico erano limitate. Non è possibile determinare se questi eventi sono direttamente correlati all’uso di inibitori della PDE5 o ad altri fattori (vedere REAZIONI AVVERSE, REAZIONI DI DROGA AVVERSE POST-MERCATO e INFORMAZIONI DI CONSUMATORE DELLA PARTE III). I medici devono consigliare ai pazienti di interrompere l’assunzione di FILDENA e di consultare immediatamente un medico in caso di improvvisa riduzione o perdita dell’udito.

Renale

In volontari con insufficienza renale lieve (CLcr = 50-80 ml / min) e moderata (CLcr = 30-49 ml / min), la farmacocinetica di una singola dose orale di FILDENA (50 mg) non è stata modificata. Nei volontari con insufficienza renale grave (CLcr <30 mL / min), la clearance del sildenafil è stata ridotta, con conseguente aumento dell’AUC (100%) e della Cmax (88%) rispetto ai volontari accoppiati per età senza compromissione della funzionalità renale.

Una dose iniziale di 25 mg deve essere presa in considerazione nei pazienti con grave insufficienza renale (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Funzione / Riproduzione sessuale

Sebbene durante gli studi clinici non sia stato segnalato priapismo, durante la sorveglianza post-marketing di FILDENA sono stati riportati raramente erezioni prolungate superiori a 4 ore e priapismo (erezioni dolorose di durata superiore a 6 ore). In caso di erezione che persiste per più di 4 ore, il paziente deve cercare assistenza medica immediata. Se il priapismo non viene trattato immediatamente, potrebbero verificarsi danni al tessuto del pene e perdita permanente di potenza (vedere REAZIONI AVVERSE).

Gli agenti per il trattamento della disfunzione erettile devono essere usati con cautela nei pazienti con deformazione anatomica del pene (come angolazione, fibrosi cavernosa o malattia di Peyronie) o in pazienti che hanno condizioni che possono predisporli al priapismo (come l’anemia falciforme, mieloma multiplo o leucemia).

La sicurezza e l’efficacia delle combinazioni di FILDENA con altri inibitori della PDE5 o altri trattamenti per l’ipertensione arteriosa polmonare (PAH) contenenti sildenafil (CENFORCE) o altri agenti per il trattamento della disfunzione erettile non sono state studiate. Pertanto, l’uso di tali combinazioni non è raccomandato.

Pelle / annessi

Casi rari di Sindrome di Stevens-Johnson (SJS) e Necrolisi epidermica tossica (TEN) sono stati segnalati durante il periodo post-marketing.

Popolazioni speciali

Donne, madri che allattano, gravidanza: FILDENA non è indicato per l’uso nelle donne. Non esistono studi adeguati e ben controllati su donne in gravidanza o in allattamento.

Pediatria: FILDENA non è indicato per l’uso nei bambini.

Geriatria (> 65 anni): i volontari anziani sani avevano una clearance ridotta del sildenafil, con concentrazioni plasmatiche libere superiori di circa il 40% rispetto a quelle osservate nei volontari più giovani (dai 18 ai 45 anni). Poiché livelli plasmatici più elevati possono aumentare sia l’azione farmacologica sia l’incidenza di alcuni eventi avversi, si deve prendere in considerazione una dose iniziale di 25 mg (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari: poiché negli studi clinici con sildenafil sono stati riportati vertigini e visione alterata, i pazienti devono essere consapevoli di come reagiscono a FILDENA, prima di guidare veicoli o di usare macchinari. L’effetto del sildenafil sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari non è stato studiato.


INTERAZIONI CON DROGA


Interazioni farmacologiche serie

  • L’uso di nitrati organici in qualsiasi forma è assolutamente controindicato (vedere la sezione Controindicazioni)

Panoramica

Studi in vitro:
Il metabolismo del sildenafil è principalmente mediato dalle isoforme del citocromo P-450 (CYP) 3A4 (via principale) e 2C9 (via secondaria) (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA). Pertanto, gli inibitori di questi isoenzimi possono ridurre la clearance del sildenafil e gli induttori di questi isoenzimi possono aumentare la clearance del sildenafil.

Il sildenafil è un debole inibitore delle isoforme del citocromo P-450 1A2, 2C9, 2C19, 2D6, 2E1 e 3A4 (IC50> 150 μM). Date le concentrazioni plasmatiche di picco del sildenafil di circa 1 μM dopo le dosi raccomandate, è improbabile che FILDENA modifichi la clearance dei substrati di questi isoenzimi.

Studi in vivo:
Il sildenafil (50 mg) non ha potenziato l’effetto ipotensivo dell’alcol in volontari sani con livelli massimi medi di alcol nel sangue dello 0,08%.

Interazioni farmaco-farmaco

Effetti di altri farmaci su FILDENA
I dati farmacocinetici di pazienti in studi clinici non hanno mostrato effetti sulla farmacocinetica del sildenafil di inibitori del CYP2C9 (come tolbutamide, warfarin), inibitori del CYP2D6 (come inibitori selettivi del reuptake della serotonina, antidepressivi triciclici), tiazide e diuretici correlati, inibitore dell’angiotensina) e bloccanti dei canali del calcio. L’AUC del metabolita attivo, N-desmetil sildenafil, è stata aumentata del 62% dai diuretici dell’ansa e del risparmio di potassio e del 102% da beta-bloccanti non specifici. Non si prevede che questi effetti sul metabolita abbiano conseguenze cliniche.

In volontari maschi sani, non vi sono state prove di effetti dell’azitromicina (500 mg al giorno per 3 giorni) su AUC, Cmax, Tmax, costante del tasso di eliminazione o successiva emivita del sildenafil o del suo principale metabolita circolante.

Inibitori del CYP3A4
L’uso concomitante di potenti inibitori del citocromo P-450 3A4 (ad es. Eritromicina, saquinavir, ritonavir, ketoconazolo, itraconazolo) nonché l’inibitore non specifico del CYP, la cimetidina, è associato ad un aumento dei livelli plasmatici di sildenafil (vedere DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE, DETA FARMACOLOGIA).

Quando una singola dose da 100 mg di FILDENA è stata somministrata con eritromicina, un moderato inibitore del CYP3A4, allo stato stazionario (500 mg b.i.d. per 5 giorni), si è verificato un aumento del 182% dell’esposizione sistemica al sildenafil (AUC).

Quando la dose di sildenafil per soggetti che ricevevano potenti inibitori del CYP3A4 è stata somministrata come raccomandato, la concentrazione plasmatica massima di sildenafil libero non ha superato i 200 nM per ogni individuo ed è stata costantemente ben tollerata.

In uno studio su volontari maschi sani, la co-somministrazione dell’antagonista bosentan dell’endotelina (un induttore di CYP3A4 [moderato], CYP2C9 e possibilmente di CYP2C19) allo stato stazionario (125 mg due volte al giorno) con sildenafil allo stato stazionario (80 mg tre volte al giorno) ha comportato una riduzione rispettivamente del 62,6% e del 55,4% nell’AUC e nella Cmax del sildenafil. Il sildenafil ha aumentato l’AUC e la Cmax del bosentan rispettivamente del 49,8% e del 42%. La somministrazione concomitante di induttori potenti del CYP3A4, come la rifampicina, dovrebbe causare maggiori riduzioni delle concentrazioni plasmatiche di sildenafil.

La cimetidina (800 mg), un inibitore del citocromo P450 e un inibitore non specifico del CYP3A4, ha causato un aumento del 56% delle concentrazioni plasmatiche di sildenafil quando somministrato in associazione con FILDENA (50 mg) a volontari sani.

L’analisi farmacocinetica di popolazione dei dati della sperimentazione clinica ha indicato una riduzione della clearance del sildenafil quando somministrato in concomitanza con inibitori del CYP3A4 (come ketoconazolo, eritromicina, cimetidina). Tuttavia, non vi è stata una maggiore incidenza di eventi avversi in questi pazienti.

Inibitore della proteasi dell’HIV

Inoltre, la somministrazione concomitante di saquinavir, inibitore della proteasi dell’HIV, anche inibitore del CYP3A4, allo stato stazionario (1200 mg t.i.d) con sildenafil (dose singola da 100 mg) ha determinato un aumento del 140% della Cmax di sildenafil e un aumento del 210% dell’AUC del sildenafil. Il sildenafil non ha avuto effetti sulla farmacocinetica di saquinavir. Inibitori del CYP3A4 più forti come il ketoconazolo, l’itraconazolo dovrebbero avere effetti ancora maggiori (vedere DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

La somministrazione concomitante con l’inibitore della proteasi dell’HIV ritonavir, che è un potente inibitore della P-450, allo stato stazionario (500 mg bid) con sildenafil (100 mg dose singola) ha determinato un aumento del 300% (4 volte) della Cmax del sildenafil e un Aumento del 1000% (11 volte) dell’AUC plasmatica di sildenafil. A 24 ore i livelli plasmatici di sildenafil erano ancora circa 200 ng / mL, rispetto a circa 5 ng / mL quando il sildenafil veniva somministrato da solo. Ciò è coerente con gli effetti marcati di ritonavir su un’ampia gamma di substrati del P-450. Il sildenafil non ha avuto effetti sulla farmacocinetica di ritonavir (vedere DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Induttori del CYP3A4
È prevedibile che la somministrazione concomitante di induttori del CYP3A4, come la rifampicina, riduca i livelli plasmatici di sildenafil.

CYP2C9 Substrato
Non sono state mostrate interazioni significative con tolbutamide (dose singola da 250 mg) o warfarin (dose singola da 40 mg), entrambi metabolizzati dal CYP2C9, quando somministrati in concomitanza con 50 mg di sildenafil.

Antiacidi
In normali volontari maschi sani, la co-somministrazione di dosi singole di antiacido (idrossido di magnesio / idrossido di alluminio) con sildenafil non ha influenzato l’AUC, la Cmax, la costante di eliminazione o la successiva emivita del sildenafil. Il Tmax è stato ridotto di 0,42 ore.

Effetto di FILDENA su altri Farmaci

Alfa-bloccanti
In tre specifici studi di interazione farmaco-farmaco, la doxazosina alfa-bloccante (4 mg e 8 mg) e il sildenafil (25 mg, 50 mg o 100 mg) sono stati somministrati contemporaneamente a pazienti con iperplasia prostatica benigna (IPB) stabilizzata sulla terapia con doxazosina . In queste popolazioni di studio, si intendono riduzioni aggiuntive della pressione arteriosa supina di 7/7 mmHg, 9/5 mmHg e 8/4 mmHg e si intendono ulteriori riduzioni della pressione arteriosa permanente di 6/6 mmHg, 11/4 mmHg e 4 / 5 mmHg, rispettivamente per 25 mg, 50 mg o 100 mg. Quando il sildenafil e la doxazosina sono stati somministrati contemporaneamente a pazienti stabilizzati con la terapia con doxazosina, ci sono state rare segnalazioni di pazienti che hanno manifestato ipotensione posturale sintomatica. Questi rapporti includevano vertigini e vertigini, ma non sincope. La somministrazione concomitante di sildenafil a pazienti in terapia con alfa-bloccanti può portare a ipotensione sintomatica in alcuni soggetti sensibili (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

Alcuni alfa-bloccanti e antidepressivi hanno riportato priapismo o erezioni prolungate / dolorose nelle loro etichette.

Tempo di sanguinamento
FILDENA (50 mg) non ha potenziato l’aumento del tempo di sanguinamento, misurato con un metodo semplice standard, causato dall’acido acetilsalicilico (150 mg).

Utilizzare con altre terapie concomitanti:

Antipertensivi
Quando FILDENA (100 mg) è stato somministrato in concomitanza con amlodipina, 5 mg o 10 mg, in pazienti ipertesi, la riduzione media aggiuntiva della pressione arteriosa in posizione supina era di 8 mm Hg sistolica e 7 mm Hg diastolica (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA).

I pazienti trattati con più farmaci antiipertensivi sono stati inclusi negli studi clinici cardine per FILDENA (sildenafil citrato). L’analisi del database di sicurezza è stata effettuata dopo il raggruppamento delle seguenti classi di farmaci antiipertensivi: diuretici, beta-bloccanti, ACE-inibitori, antagonisti dell’angiotensina II, medicinali antiipertensivi (vasodilatatore e ad azione centrale), bloccanti dei neuroni adrenergici, bloccanti dei canali del calcio e bloccanti alfa-adrenoceptor. L’analisi non ha mostrato differenze nel profilo degli effetti collaterali dei pazienti che assumevano FILDENA con e senza farmaci antiipertensivi.

Un ampio studio controllato è stato condotto su uomini con disfunzione erettile e ipertensione arteriosa che assumevano combinazioni di diuretici, beta-bloccanti, ACE-inibitori e calcio-antagonisti. Il tasso di incidenza di tutti gli eventi avversi, compresi quelli eventualmente correlati ad episodi ipotensivi, era coerente con le osservazioni in altre popolazioni di pazienti. Inoltre, non vi era evidenza di un aumento del tasso di incidenza di eventi avversi nei sottogruppi che assumevano 2 agenti antiipertensivi e 3 o più agenti antiipertensivi. Non vi è stata alcuna indicazione di ulteriore rischio per la sicurezza dell’uso del sildenafil in questa popolazione di soggetti (vedere FARMACOLOGIA DETTAGLIATA).

Bosentan
Il sildenafil allo stato stazionario (80 mg tre volte al giorno) ha determinato un aumento del 49,8% dell’AUC del bosentan e un aumento del 42% della Cmax del bosentan (125 mg due volte al giorno) (vedere INTERAZIONI CON I FARMACI).

Interazioni farmaco-alimentari

Il succo di pompelmo essendo un debole inibitore del metabolismo della parete intestinale del CYP3A4 può dare origine a modesti aumenti dei livelli plasmatici di sildenafil.

FILDENA (citrato di sildenafil) può essere assunto con o senza cibo. Tuttavia, quando FILDENA viene assunto con un pasto ricco di grassi, il tasso di assorbimento viene ridotto con un ritardo medio nella Tmax di 60 minuti e una riduzione media della Cmax del 29%. L’AUC è diminuita dell’11%. Il paziente può scoprire che impiega più tempo a lavorare se assunto con un pasto ricco di grassi (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA).


DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE


Considerazioni sul dosaggio

I seguenti fattori sono associati all’aumento dei livelli plasmatici (AUC) di sildenafil:

  • 65 anni o più (40%)
  • insufficienza epatica (ad es. cirrosi: 84%)
  • grave insufficienza renale (ad es. clearance della creatinina <30 mL / min: 100%) uso concomitante di potenti inibitori del citocromo P-450 3A4 (ad es. eritromicina: 182%; saquinavir: 210%; ritonavir: 1000%). Si può anche prevedere che inibitori più potenti del citocromo P-450 3A4 come il ketoconazolo e l’itraconazolo determinerebbero un aumento dei livelli di sildenafil.
    (vedere Correzione della dose e della dose raccomandate, AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

FILDENA (citrato di sildenafil) ha dimostrato di potenziare gli effetti ipotensivi dei nitrati in volontari sani e nei pazienti, ed è quindi controindicato nei pazienti che stanno assumendo qualsiasi tipo di terapia farmacologica con nitrati o che usano farmaci contenenti nitrati a breve durata d’azione, a causa al rischio di sviluppare ipotensione potenzialmente letale. L’uso di nitrati organici, regolarmente e / o in modo intermittente, in qualsiasi forma (ad es. Orale, sublinguale, transdermico, per inalazione) è assolutamente controindicato (vedere AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, CONTROINDICAZIONI).

Dosaggio raccomandato e aggiustamento del dosaggio

Per la maggior parte dei pazienti, la dose raccomandata di FILDENA è di 50 mg, se necessario. La dose massima raccomandata è di 100 mg. Il dosaggio può essere ridotto a 25 mg se necessario.

Poiché livelli plasmatici più elevati possono aumentare sia l’efficacia che l’incidenza di eventi avversi, si deve prendere in considerazione una dose iniziale di 25 mg in pazienti di età pari o superiore a 65 anni, con inibitori concomitanti del CYPA4, con grave insufficienza renale, con compromissione epatica e ritonavir ( vedere le considerazioni sul dosaggio sopra, AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA, AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

L’uso concomitante del potente inibitore del citocromo P-450 3A4, ritonavir è associato ad un aumento del 1000% (11 volte) dei livelli plasmatici (AUC) di sildenafil. Data l’estensione dell’interazione con i pazienti in terapia concomitante con ritonavir, si raccomanda di non superare una dose singola massima di 25 mg di sildenafil in un periodo di 48 ore (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI).

Amministrazione

Da assumere secondo necessità circa 30 – 60 minuti prima dell’attività sessuale. Tuttavia, FILDENA può essere assunto da 0,5 ore a 4 ore prima dell’attività sessuale. La frequenza di dosaggio massima raccomandata è una volta al giorno.


SOVRADOSAGGIO


Per la gestione di un sospetto sovradosaggio di droga, contattare il Centro antiveleni regionale.
Negli studi con volontari sani di dosi singole fino a 800 mg, gli eventi avversi sono stati simili a quelli osservati a dosi più basse ma i tassi di incidenza e gravità sono stati aumentati. In caso di sovradosaggio, devono essere adottate misure di supporto standard secondo necessità. Non si prevede che la dialisi renale acceleri la clearance poiché il sildenafil è fortemente legato alle proteine ​​plasmatiche e non eliminato nelle urine.

Trattamento del priapismo
I pazienti devono essere istruiti a riferire a un medico eventuali erezioni persistenti per più di 4 ore. Il trattamento del priapismo / erezione prolungata dovrebbe essere conforme alla pratica medica consolidata. I medici possono fare riferimento a due protocolli suggeriti per la detumescenza presentati di seguito.

Protocolli di detumescenza
Aspirare da 40 a 60 ml di sangue da corpora sinistro o destro usando vacutainer e supporto per prelevare il sangue. Il paziente si spegne spesso durante l’aspirazione. Applicare ghiaccio per 20 minuti dopo l’aspirazione se l’erezione rimane.
Se la procedura 1) non ha esito positivo, provare la procedura 2).

Mettere il paziente in posizione supina. Diluire 10 mg di fenilefrina in 20 ml di acqua distillata per preparazioni iniettabili (0,05%). Con una siringa da insulina, iniettare da 0,1 a 0,2 mL (50-100 µg) nei corpora ogni 2-5 minuti, fino a quando si verifica la detumescenza. Il paziente occasionale può manifestare bradicardia e ipertensione transitorie quando vengono somministrate iniezioni di fenilefrina, quindi monitorare la pressione sanguigna e il polso del paziente ogni 10 minuti. I pazienti a rischio includono quelli con aritmie cardiache e diabete. Fare riferimento alle informazioni sulla prescrizione della fenilefrina prima dell’uso. Non somministrare fenilefrina ai pazienti con inibitori MAO. Quando la fenilefrina viene utilizzata entro le prime 12 ore dall’erezione, la maggior parte dei pazienti risponderà.
Se la procedura 2) non ha esito positivo, provare la procedura 3).
Se le misure di cui sopra non riescono a destituire il paziente, è necessario consultare un urologo il più presto possibile, soprattutto se l’erezione è presente da molte ore. Se il priapismo non viene trattato immediatamente, possono verificarsi danni al tessuto del pene e / o perdita permanente di potenza.


AZIONE E FARMACOLOGIA CLINICA


Meccanismo di azione

FILDENA (sildenafil citrate) è un inibitore della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5) specifico per cGMP, usato per il trattamento della disfunzione erettile maschile.

Il meccanismo fisiologico responsabile dell’erezione del pene comporta il rilascio di ossido nitrico (NO) nel corpo cavernoso in risposta alla stimolazione sessuale. L’ossido nitrico attiva quindi l’enzima guanilato ciclasi, che provoca un aumento dei livelli di guanosina monofosfato ciclico (cGMP), producendo rilassamento della muscolatura liscia nel corpo cavernoso e permettendo l’afflusso di sangue.

Il sildenafil non ha effetti rilassanti diretti sul corpo umano cavernoso isolato, ma migliora l’effetto del NO inibendo la PDE5, che è responsabile della biodegradazione del cGMP nel corpo cavernoso. Quando la stimolazione sessuale provoca il rilascio locale di NO, l’inibizione della PDE5 da parte del sildenafil produce livelli aumentati di cGMP nel corpo cavernoso, con conseguente rilassamento della muscolatura liscia e aumento dell’afflusso di sangue al corpo cavernoso. Il sildenafil, alle dosi raccomandate, non ha alcun effetto in assenza di stimolazione sessuale.

Studi in vitro hanno dimostrato che il sildenafil ha una selettività tra 10 e 10.000 volte maggiore per PDE5 rispetto ad altre isoforme di fosfodiesterasi, cioè PDE 1, 2, 3, 4 e 6 e un effetto maggiore di 700 volte su PDE7-PDE11. In particolare, il sildenafil ha una selettività superiore a 4.000 volte per PDE5 rispetto a PDE3, l’isoforma fosfodiesterasi specifica del cAMP coinvolta nel controllo della contrattilità cardiaca. Il sildenafil è circa 10 volte più potente della PDE5 rispetto alla PDE6, un isoenzima trovato nella retina; si ritiene che questa bassa selettività sia la base per anomalie della visione dei colori osservate con dosi più elevate o livelli plasmatici di sildenafil (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI, FARMACOLOGIA DETTAGLIATA).

La PDE5 si trova anche in concentrazioni più basse nelle piastrine, nella muscolatura liscia vascolare e viscerale e nella muscolatura scheletrica. L’inibizione del PDE5 indotta dal sildenafil in questi tessuti sembra essere la base per una maggiore attività antiaggregatoria piastrinica dell’ossido nitrico osservata in vitro e l’inibizione della formazione di trombi piastrinici in vivo e la dilatazione arteriosa venosa periferica in vivo (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI ).

Farmacodinamica

Effetti di FILDENA sulla pressione sanguigna (BP):
Dosi singole orali di sildenafil (100 mg) somministrate a volontari sani hanno prodotto una riduzione della pressione arteriosa in posizione supina (riduzione massima media di 8,3 / 5,3 mm Hg). La riduzione della pressione sanguigna è stata più evidente circa 1-2 ore dopo la somministrazione. Gli effetti non sono correlati alla dose o ai livelli plasmatici. Effetti maggiori sono stati registrati tra i pazienti in trattamento con nitrati concomitanti (vedere CONTROINDICAZIONI).

Effetti di FILDENA sui parametri cardiaci:
Dosi singole orali di FILDENA fino a 100 mg in volontari sani non hanno prodotto effetti clinicamente rilevanti sull’ECG.

Effetti di FILDENA sulla risposta erettile:
FILDENA è stata studiata in studi clinici di vari design. Negli studi clinici a dose fissa, il 62%, il 74% e l’82% dei pazienti trattati rispettivamente con 25 mg, 50 mg e 100 mg di FILDENA hanno riportato un miglioramento delle loro erezioni, rispetto al 25% con placebo (p <0,0001, vedi PROVE CLINICHE).

In otto studi in doppio cieco, controllati con placebo, incrociati con RigiScan® (un dispositivo utilizzato per misurare oggettivamente la rigidità del pene e la durata delle erezioni), le erezioni durante la stimolazione sessuale sono migliorate significativamente su FILDENA rispetto al placebo. Questi studi includevano pazienti con eziologie organiche (come lesioni del midollo spinale e diabete mellito) e pazienti senza una causa organica accertata. La maggior parte degli studi ha valutato l’efficacia di FILDENA circa 60 minuti dopo la dose.

Tutti e otto gli studi che studiano gli effetti del sildenafil sulla pletismografia del pene (RigiScan®) dopo stimolazione sessuale visiva (VSS) in condizioni di laboratorio, hanno costantemente dimostrato che dosi fino a 100 mg hanno portato a miglioramenti statisticamente significativi della durata delle erezioni del 60% di rigidità (considerata abbastanza duro per i rapporti sessuali penetrativi), rispetto al placebo. Nei pazienti che hanno risposto, il tempo mediano all’insorgenza delle erezioni (rigidità del 60%) in risposta alla VSS era di 25 minuti dopo una dose orale di 50 mg di sildenafil. La durata totale media delle erezioni del 60% di rigidità alla base del pene è stata di 3, 24 e 32 minuti per i soggetti che hanno ricevuto placebo, dosi da 25 mg e 50 mg, rispettivamente, se esposti a VSS per 2 ore.

FILDENA aumenta la capacità delle coppie di avere rapporti sessuali (vedi PROVE CLINICHE).

Farmacocinetica

Assorbimento: il sildenafil viene assorbito rapidamente. Le concentrazioni plasmatiche massime osservate vengono raggiunte entro 30-120 minuti (mediana 60 minuti) dalla somministrazione orale a digiuno. La biodisponibilità assoluta media è del 41% (intervallo 25% -63%). La farmacocinetica orale di FILDENA è proporzionale all’intervallo di dosi raccomandato studiato (da 25 mg, 50 mg, 100 mg a 150 mg).

Il sildenafil inibisce l’enzima PDE5 umano in vitro del 50% ad una concentrazione di 3,5 nM. Nell’uomo, la massima concentrazione plasmatica libera media di sildenafil dopo una singola dose orale di 100 mg è di circa 18 ng / mL, o 38 nM.

Quando FILDENA è stato somministrato con un pasto ricco di grassi, il tasso di assorbimento è stato significativamente ridotto, con una riduzione del 29% della Cmax e un ritardo di 60 minuti nella Tmax. Il paziente può scoprire che impiega più tempo a lavorare se assunto con un pasto ricco di grassi. Tuttavia, sebbene fosse statisticamente significativo (l’AUC è diminuita dell’11%), la riduzione dell’entità dell’assorbimento non era clinicamente rilevante. La biodisponibilità relativa alimentata / a digiuno è stata dell’89% (90% IC; 84-94%) (vedere INTERAZIONI CON I FARMACI).

Distribuzione: il volume medio di distribuzione allo stato stazionario (Vss) per il sildenafil è di 105 litri, indicando la distribuzione nei tessuti. Il sildenafil e il suo principale metabolita N-desmetil circolante sono entrambi legati per circa il 96% alle proteine ​​plasmatiche. Il legame con le proteine ​​è indipendente dalle concentrazioni totali di farmaco.

Sulla base delle misurazioni del sildenafil nello sperma di volontari sani, meno dello 0,001% della dose ingerita può comparire nello sperma dei pazienti 90 minuti dopo l’assunzione del farmaco.

Metabolismo: il sildenafil viene eliminato principalmente dagli isoenzimi microsomiali epatici CYP3A4 (via principale) e CYP2C9 (via secondaria). Il principale metabolita circolante deriva dalla N-demetilazione del sildenafil nella porzione N-metil piperazina. Questo metabolita ha un profilo di selettività della PDE simile al sildenafil e una potenza in vitro contro la PDE5 di circa il 50% rispetto al farmaco originale. Le concentrazioni plasmatiche di questo metabolita sono circa il 40% di quelle osservate per il sildenafil. Il metabolita N-desmetil viene ulteriormente metabolizzato, con un’emivita terminale di circa 4 ore.

Escrezione: la clearance corporea totale del sildenafil è di 41 L / h con un’emivita della fase terminale risultante di 3-5 ore. Dopo somministrazione orale o endovenosa, il sildenafil viene escreto come metaboliti principalmente nelle feci (circa l’80% della dose somministrata) e in misura minore nelle urine (circa il 13% della dose somministrata).

Popolazioni e condizioni speciali

Geriatria: i soggetti anziani sani (di età pari o superiore a 65 anni) presentavano una clearance ridotta del sildenafil, con conseguenti concentrazioni plasmatiche di sildenafil e del metabolita N-desmetil attive circa il 90% più elevate rispetto a quelle osservate in volontari sani giovani (18-45 anni). A causa delle differenze di età nel legame con le proteine ​​plasmatiche, l’aumento corrispondente della concentrazione plasmatica di sildenafil libero è stato di circa il 40%.

Insufficienza epatica: nei volontari con cirrosi epatica (Child-Pugh A e B), la clearance del sildenafil è stata ridotta, con conseguente aumento dell’AUC (85%) e della Cmax (47%) rispetto ai volontari con età corrispondente senza compromissione epatica. La farmacocinetica del sildenafil nei pazienti con grave compromissione epatica (classe C di Child-Pugh) non è stata studiata.

Poiché la clearance del sildenafil è ridotta nei pazienti geriatrici (di età pari o superiore a 65 anni), nei pazienti con insufficienza renale o nei pazienti con insufficienza epatica, deve essere presa in considerazione una dose iniziale di 25 mg. In base all’efficacia e alla tolleranza, la dose può essere aumentata a 50 mg o 100 mg (vedere AVVERTENZE E PRECAUZIONI, DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE).

Insufficienza renale: nei volontari con insufficienza renale lieve (CLcr = 50-80 ml / min) e moderata (CLcr = 30-49 ml / min), la farmacocinetica di una singola dose orale di FILDENA (100 mg) non è stata modificata. Nei volontari con insufficienza renale grave (CLcr <30 mL / min), la clearance del sildenafil è stata ridotta, con conseguente aumento dell’AUC (100%) e della Cmax (88%) rispetto ai volontari accoppiati per età senza compromissione della funzionalità renale.

Inoltre, i valori di AUC e Cmax del metabolita N-desmetil erano significativamente aumentati rispettivamente del 200% e del 79% nei soggetti con grave insufficienza renale rispetto ai soggetti con normale funzionalità renale.


STOCCAGGIO E STABILITÀ


Conservare a temperatura ambiente controllata tra 15 e 30 ° C.


ISTRUZIONI SPECIALI PER LA MANIPOLAZIONE


Non applicabile.


FORME DI DOSAGGIO, COMPOSIZIONE E IMBALLAGGIO


FILDENA (citrato di sildenafil) – 25 mg compresse (citrato di sildenafil equivalente a 25 mg di sildenafil per compressa) sono fornite in compresse viola, arrotondate, a forma di diamante, contrassegnate “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 25” sull’altro lato e fornito come segue:

– Blister da 10 compresse

FILDENA – Compresse da 50 mg (sildenafil citrato equivalenti a 50 mg di sildenafil per compressa) sono fornite in compresse viola, arrotondate, a forma di diamante con ‘Fortune Healthcare’ su un lato e ‘VGR 50’ sull’altro lato e fornite come segue :

– Blister da 10 compresse

FILDENA – Compresse da 100 mg (sildenafil citrato equivalenti a 100 mg di sildenafil per compressa) sono fornite in compresse rotonde viola a forma di diamante con la dicitura “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 100” sull’altro lato e fornite come segue:

– Blister da 10 compresse

FILDENA EXTRA POWER 150 (compresse a forma di triangolo da 150 mg, colore rosso) Ogni compressa rivestita con film contiene: Sildenafil citrato equivalente a Sildenafil 150 mg contrassegnato “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 150” sull’altro lato e fornito come segue:

– Blister da 10 compresse

FILDENA CT 100 / CT 50 (compresse masticabili di citrato di sildenafil. Composizione: Ogni compressa masticabile contiene citrato di sildenafil equivalente a sildenafil 100 mg, colore bianco) contrassegnato “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 100” sull’altro lato e fornito come segue:

– Blister da 10 compresse

FILDENA STRONG 120 (compresse di citrato di sildenafil, Composizione: ogni compressa rivestita con film contiene: citrato di sildenafil equivalente a sildenafil 120mg a forma di triangolo) contrassegnato “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 120” sull’altro lato e fornito come segue:

– Blister da 10 compresse

FILDENA SUPER ACTIVE (Capsule di Sildenafil Softgel. Composizione Ogni capsula di Softgel contiene citrato di sildenafil IP equivalente a 100 mg di sildenafil. Colore: Deep Navy Blue) contrassegnato “Fortune Healthcare” su un lato e “VGR 100” sull’altro lato e fornito come segue:

– Blister da 10 compresse

POSSO OTTENERE FILDENA ONLINE?

A MYFILDENA puoi acquistare Fildena online completando una visita medica online con un medico autorizzato nel tuo stato. Possiamo inviare tale prescrizione alla nostra farmacia per corrispondenza che offre la consegna gratuita. Per iniziare puoi utilizzare il nostro servizio di disfunzione erettile.